Codice etico

PREMESSE E OBIETTIVI

AGB GROUP SRL è un gruppo omogeneo che opera in vari settori e offre ai clienti una varietà di prodotti e servizi.

Le attività di AGB GROUP SRL sono rese possibili dal lavoro del personale interno e da consulenti esterni, nonché da aziende partner.

AGB GROUP SRL è consapevole che l’autorità di un’azienda è riconosciuta non solo dalla competenza del suo personale e dalla elevata qualità del servizio fornito ai clienti, ma anche dall’attenzione rivolta alle esigenze dell’intera comunità.

I principi che da sempre fanno parte della cultura aziendale di AGB GROUP SRL sono richiesti di essere rispettati nella conduzione degli affari e sono formalmente riassunti in questo Codice di Autoregolamentazione Etica, nella convinzione che la affidabilità si costruisca quotidianamente rispettando le regole e valorizzando le persone.

L’obiettivo di AGB GROUP SRL è quindi perseguire l’eccellenza nel mercato in cui opera ed espandersi in altri settori commerciali, garantendo in ogni momento il rispetto di un comportamento che rispetti l’Etica Sociale, traducendo l’apprezzamento dei valori che caratterizzano il modo in cui l’azienda opera in un vantaggio competitivo, al fine di garantire un valore aggiunto per il dipendente, per il Cliente e, in generale, per la Comunità.

DESTINATARI E SCOPI

Il Codice Etico illustra l’insieme di principi etici e morali che sottendono alle attività di AGB GROUP SRL, nonché le linee di condotta adottate dall’azienda sia internamente che esternamente. Pertanto, è rivolto ai dirigenti, agli azionisti e a tutti i dipendenti di AGB GROUP SRL, nonché a coloro che lavorano, in via permanente o temporanea, per conto delle società del Gruppo.

Il Codice definisce le regole di condotta da osservare nell’esecuzione delle attività professionali e fornisce linee guida da seguire nei rapporti con colleghi, clienti, fornitori e partner, con altre aziende, con le istituzioni pubbliche e la comunità.

Il rispetto di questi principi è di fondamentale importanza per raggiungere la missione aziendale di AGB GROUP SRL e per garantire la sua reputazione nel Codice a tutti i destinatari, che ne rispettino i contenuti, e per preparare ogni possibile strumento che favorisca la sua piena applicazione.

PRINCIPI GENERALI

I rapporti e i comportamenti, a tutti i livelli aziendali, devono essere improntati a principi di onestà, correttezza, trasparenza, riservatezza, imparzialità, diligenza, lealtà e reciproco rispetto, nonché essere aperti alla verifica e basati su informazioni corrette e complete.

I. Conformità alle Leggi

AGB GROUP SRL opera in totale conformità a qualsiasi legge e, in generale, a qualsiasi normativa locale, nazionale o internazionale applicabile in Italia e in qualsiasi altro paese in cui opera ed è consapevole che l’adozione e il rispetto dei principi etici sono un elemento essenziale nella prevenzione dei reati.

I dirigenti e i dipendenti di AGB GROUP SRL, così come coloro che interagiscono con la stessa in varie capacità, sono tenuti, nell’ambito delle rispettive competenze, a conoscere e rispettare le normative e quindi ad essere costantemente aggiornati sugli sviluppi legislativi.

II. Lealtà e Fedelta

AGB GROUP mantiene un rapporto di reciproca fiducia e lealtà con ciascuno dei suoi dipendenti. Le relazioni tra i collaboratori dell’azienda (dipendenti, professionisti esterni, ecc.) e tra questi e terze parti sono caratterizzate dalla massima lealtà, che consiste nel mantenere fede alla propria parola e agli accordi, agire responsabilmente, valorizzare e proteggere il patrimonio dell’azienda e applicare un atteggiamento di buona fede in tutte le attività o decisioni.

I destinatari si impegnano a una concorrenza leale, nel rispetto delle normative nazionali ed europee, nella consapevolezza che la concorrenza virtuosa può essere un incentivo per i processi di innovazione e sviluppo, proteggendo gli interessi dei consumatori e della comunità.

III. Riservatezza

AGB GROUP SRL si impegna a garantire la protezione e la riservatezza dei dati personali dei destinatari e dei vari stakeholder, nel rispetto di tutte le normative applicabili sulla protezione dei dati.

Il principio della riservatezza consiste quindi nell’astenersi scrupolosamente dal divulgare dati aziendali (tecnici, logistici, strategici, economici) e personali. Pertanto, a meno che non siano già di dominio pubblico, è vietato utilizzare, divulgare o comunicare senza autorizzazione il know-how, le informazioni e i dati suddetti per scopi estranei all’esecuzione della propria attività o per guadagno personale o a vantaggio di terzi.

IV. Non-discriminazione

Il rispetto dei diritti umani inviolabili è essenziale. Pertanto, AGB GROUP promuove e difende tali diritti in ogni circostanza, proteggendo l’integrità morale delle persone e garantendo pari opportunità. Nelle relazioni esterne ed interne, sono respinte tutte le forme di discriminazione basate sul genere, l’etnia, la lingua, le convinzioni religiose e politiche e altre condizioni sociali e personali.

V. Salute e Sicurezza sul Lavoro

In piena conformità alla legislazione vigente in materia di prevenzione degli infortuni e prevenzione delle malattie professionali, AGB GROUP sostiene la cultura della sicurezza sul luogo di lavoro, promuovendo un comportamento responsabile da parte dei dipendenti e fornendo strumenti adeguati di prevenzione degli incidenti per proteggere la salute del personale.

Ogni attività del singolo dipendente deve essere orientata al rigoroso rispetto di queste regole, nonché all’osservanza di tutte le misure previste dalle procedure interne e dai regolamenti.

I destinatari del Codice, nell’ambito delle rispettive competenze, partecipano al processo di prevenzione del rischio riguardo a se stessi, ai propri colleghi e alle terze parti.

RAPPORTI CON I CLIENTI

I rapporti tra AGB GROUP SRL e i suoi clienti si basano sulla disponibilità, professionalità e onestà, oltre che sui principi generali del Codice.

La soddisfazione del cliente è un elemento essenziale, pertanto AGB GROUP SRL utilizza procedure e strumenti per monitorare e valutare il livello di tale soddisfazione, offrendo sempre un chiaro feedback su osservazioni, richieste e reclami dei clienti.

AGB GROUP SRL persegue l’innovazione tecnologica nel suo settore per anticipare le esigenze del mercato e soddisfare diverse necessità: a tal fine, dedica risorse adeguate allo studio e allo sviluppo di nuove tecniche e soluzioni. L’azienda garantisce anche la sicurezza dei prodotti forniti ai clienti, assicurando il rigoroso rispetto di tutte le norme regolamentari e tecniche e l’attuazione di adeguate procedure di controllo.

AGB GROUP SRL valuta attentamente la fattibilità dei servizi richiesti dai clienti, astenendosi dal compiere impegni contrattuali che potrebbero metterla nella posizione di ricorrere a economie sulla qualità e i servizi offerti. L’azienda è quindi impegnata a garantire livelli di qualità e sicurezza dei prodotti che dureranno nel tempo.

RAPPORTI CON I FORNITORI

I rapporti con i fornitori si basano su lealtà, oggettività, competenza, trasparenza ed equità, nel rispetto delle procedure interne pertinenti e delle normative applicabili. I fornitori sono scelti sulla base di criteri oggettivi di convenienza economica, opportunità ed efficienza. La scelta dei fornitori per motivi puramente soggettivi e personali, o in virtù di interessi in conflitto con quelli dell’azienda, è preclusa.

I fornitori sono tenuti: a rispettare le leggi applicabili, ad attenersi ai principi di questo Codice Etico; a rispettare la normativa sul lavoro vigente, con particolare attenzione alla disposizione di legge sulla salute e la sicurezza; a non sostenere associazioni illegali in alcun modo, direttamente o indirettamente; a garantire il rispetto dei diritti umani dei lavoratori.

RAPPORTI CON I DIPENDENTI E I COLLABORATORI

Dipendenti e collaboratori di AGB GROUP SRL sono tutti coloro che hanno, nella forma prevista dalla legge, un rapporto di lavoro o di collaborazione con l’azienda, un rapporto finalizzato al raggiungimento degli scopi dell’azienda. AGB GROUP SRL favorisce un ambiente di lavoro in cui la dignità di ciascun individuo è protetta e le relazioni interpersonali sono basate sul rispetto, l’onestà, l’equità e la collaborazione.

I dirigenti e i dipendenti, nell’esecuzione delle rispettive attività e nella trasparenza, sono uno strumento fondamentale per il raggiungimento di questi obiettivi.

I dipendenti e i collaboratori svolgono i rispettivi servizi con diligenza, efficienza, onestà e correttezza, facendo il miglior uso del tempo e degli strumenti a loro disposizione e assumendosi le relative responsabilità, in particolare, si impegnano a non utilizzare per scopi personali informazioni, beni e attrezzature a loro disposizione nell’esecuzione della loro funzione, incarico o mandato.

RAPPORTI CON LE ISTITUZIONI E LA COMUNITÀ

I rapporti con le istituzioni e la Pubblica Amministrazione, gli Organismi, le Associazioni, le Organizzazioni Politiche e i Sindacati sono ispirati ai principi di imparzialità e indipendenza, sono riservati alle funzioni aziendali competenti, nel massimo rispetto della legislazione vigente e sono contraddistinti da lealtà, correttezza e trasparenza.

Nel rapporto con le istituzioni pubbliche, i destinatari autorizzati aderiscono ai massimi livelli di equità e integrità, astenendosi da qualsiasi forma di pressione volta a ottenere vantaggi indebiti per sé o per AGB GROUP SRL.

A tal proposito, i destinatari autorizzati rispettano rigorosamente le disposizioni di questo Codice, nonché, in generale, le disposizioni dei regolamenti di AGB GROUP SRL.

APPLICAZIONE DEL CODICE

Il sistema di controllo interno è attuato attraverso l’insieme di strumenti e procedure necessari per dirigere, gestire e verificare le attività di AGB GROUP SRL, orientandole verso il raggiungimento degli obiettivi aziendali e la prevenzione dei rischi. La responsabilità del corretto funzionamento del sistema di controllo interno è riferita a tutti i destinatari del Codice, nell’ambito delle funzioni svolte.

L’azienda adotta opportune iniziative per diffondere la conoscenza del Codice a tutti i suoi dirigenti, dipendenti, collaboratori, fornitori e stakeholder in generale e garantisce adeguati canali di comunicazione per ricevere segnalazioni di eventuali violazioni nell’applicazione del Codice.